fbpx

5 Idee di Articoli che puoi scrivere per il tuo Blog nel 2022

5 Idee di Articoli che puoi scrivere per il tuo Blog nel 2022

da | Digital Marketing

Spread the love

Sei a corto di idee per gli articoli del tuo blog? 

Scrivere tanti contenuti per il tuo business digitale è una sfida enorme, soprattutto quando hai poco tempo a disposizione.

Una ricerca condotta nel 2021 da OrbitMedia ha evidenziato che pubblicare tra i 2 ai 6 articoli a settimana aiuta a raggiungere più facilmente gli obiettivi di crescita organica. Però è anche necessario dire che ottenere risultati sta diventando sempre più difficile.

Anche se pubblicare con più frequenza può aiutarti ad ottenere maggior visibilità e successo, scrivere sempre contenuti nuovi e diversi è una gran fatica.

Sei lì a fissare quella pagina bianca, nella speranza che inizi a scrivere da sola. 

Per questo, in realtà, una soluzione l’abbiamo trovata e si chiama BiA, l’Assistente Virtuale Creativa che ti aiuta a scrivere qualsiasi contenuto, dagli articoli del blog ai post per i social. Davvero, qualsiasi cosa.

Si tratta di un’intelligenza artificiale che abbiamo sviluppato e inserito all’interno di Business in Cloud, la nostra piattaforma in cui puoi creare, vendere, erogare e distribuire i tuoi infoprodotti. Ti invito a scoprire qualcosa di più su BiA se non l’hai ancora fatto.

Anche se BiA può suggerirti delle idee originali e fantastiche che potresti utilizzare per gli articoli del blog, di seguito abbiamo selezionato per te alcune macro-aree che puoi utilizzare per trovare nuovi spunti per i tuoi contenuti.

5 idee per il tuo Blog nel 2022

Recensioni di prodotti o servizi

Le persone ricercano sempre online prima di effettuare un acquisto. Puoi sfruttare questo dato di fatto per scrivere post in cui recensisci prodotti e servizi popolari relativi al tuo settore e alla tua nicchia.

Ad esempio, se sei un copywriter potresti fare una recensione del nostro tool di copy generator

Oppure, se sei un full stack developer e hai un Academy in cui vendi dei corsi online inerenti alla programmazione, potresti fare una recensione su delle App che trovi straordinarie.

Cerca di fornire più valore possibile in questa tipologia di articoli, in quanto gli utenti saranno alla ricerca di informazioni dettagliate. Inoltre, assicurati di includere tutte le combinazioni di parole chiave possibili per poterti posizionare tra le prime posizioni.

Prima di scrivere articoli di questo tipo, fai una ricerca per capire quali sono i blog post che si posizionano in alto e cerca di notare cose come:

  • la lunghezza del testo
  • il titolo che utilizzato
  • le tipologie di post che trattano dello stesso argomento

Suddividi argomenti complessi in vari passaggi

Le persone si affidano a Google per trovare guide e tutorial di qualsiasi genere. Pensa a quante volte hai googlato per trovare informazioni su come cucinare un ragù napoletano, o come sturare il water di casa, oppure come investire in Bitcoin partendo da zero.

Ogni giorno più di un miliardo di ricerche Google vengono formulate sotto forma di domanda.

Potresti mettere insieme una guida per spiegare come fare qualcosa inerente sempre alla tua nicchia, qualcosa di cui sei interessato e ne hai conoscenza. La guida dovrebbe evidenziare tutti gli steps che i lettori dovrebbero seguire per raggiungere un determinato risultato.

Ad esempio, se vendi dei videocorsi di cucina vegana e non vuoi pubblicare l’ennesima banale ricetta sul tuo blog, potresti scrivere: “20 modi per cucinare il riso integrale”.

News del tuo settore

Articoli che parlano di novità del tuo settore non sono il massimo per la SEO, ma hanno un enorme beneficio: generano fidelizzazione. Quindi, indirettamente potresti beneficiare della visita e della permanenza sulla pagina per acquisire punteggio per il posizionamento nella SERP.

Logicamente, cerca di parlare di argomenti in trend, quindi di informazioni che sono rilevanti sia per il tuo pubblico sia in questo preciso momento. 

Ad esempio, ora nel marketing sta andando forte tutto ciò che ha a che fare con il Metaverso e la realtà virtuale. Oltre a riportare cosa ha fatto recentemente Zuckerberg, non ti dimenticare di condividere anche il tuo punto di vista e le tue opinioni. 

Puoi anche impostare dei Google Alerts per termini di ricerca relativi al tuo settore, e pianificare in anticipo e rapidamente la produzione dei tuoi contenuti. Non ti dimenticare che puoi fare sempre affidamento su BiA, in modo da velocizzare ancora di più la scrittura e ottenere, in questo modo, anche un vantaggio competitivo.

Cerca di seguire attivamente aziende, organizzazioni, conferenze relative al settore di cui scrivi, in modo da essere aggiornato in prima persona delle ultime novità. 

Parla di argomenti controversi

Scrivere articoli su argomenti controversi non è la cosa più semplice al mondo, ma può può generare molto buzzword e condivisione tra il tuo pubblico di riferimento. Se ad esempio hai un Academy Online in cui insegni Politica Internazionale ad altri avvocati, potresti scrivere sul tuo blog articoli inerenti ad eventi controversi che accadono all’interno della politica nazionale o internazionale. 

Logicamente puoi anche decidere di non parlare in modo neutrale, ma di schierarti da una precisa parte. Questo dipende da te.

Scrivi di argomenti su specifiche festività

Ci sono degli eventi a cadenza annuale, come la giornata mondiale delle donne, la giornata mondiale della terra, la giornata mondiale della tristezza e quella della felicità, la giornata mondiale dei genitori, e così via. Per non parlare poi delle varie festività religiose e non, come il Natale.

Sono degli ottimi eventi a cui puoi agganciarti per trattare di tematiche inerenti alla tua nicchia. Mi raccomando, cerca sempre di essere pertinente e rilevante per i tuoi lettori.

Conclusioni

Come vedi ci sono vari trucchetti che puoi far uso per stimolare la tua creatività e trovare nuove idee per gli articoli del tuo Blog.

Se vuoi dare uno sprint in più al tuo blog, ti consigliamo di provare BiA perché in pochi secondi è in grado di generare svariate idee di titoli per gli articoli del tuo blog. Provala ora, è gratis.

da | Feb 18, 2022

Porta online la tua attività

Business in Cloud è la prima piattaforma italiana che ti aiuta a digitalizzare la tua professione in modo semplice e a gestirla in completa autonomia senza nessuna conoscenza tecnica.

Leggi anche