fbpx

Come Funziona un Webinar: Cosa Sono e Quali sono le Migliori Piattaforme

Come Funziona un Webinar: Cosa Sono e Quali sono le Migliori Piattaforme

da | Digital Marketing

Spread the love

In questo nuovo articolo vedremo insieme come funzione un webinar e perché è uno strumento davvero potente per far crescere la tua attività online.

Il mondo degli eventi digitali si sta sempre più espandendo, favorito non solo dalla situazione attuale ma anche dalla crescente mobilità che i professionisti e anche le aziende stanno vivendo.

Diventa necessario poter seguire degli eventi non solo di nutrimento ma anche di formazione aziendale e professionale totalmente da remoto e anche essere in grado di rivedere la registrazione nel caso si fosse impossibilitati a partecipare.

Nelle prossime righe scopriremo tutti i segreti sui webinar e impareremo anche a scegliere le migliori piattaforme per venderli ed erogarli.

Seguimi!

 

Cos’è un Webinar e che Differenza C’è con una Live

Immagino che tra tutti questi eventi online tu non ci stia capendo un granché. Saranno forse tutti uguali?

No di certo, ognuno ha i suoi obiettivi, ma soprattutto la sua funzione all’interno del percorso di acquisto dell’utente. Ciò che possiamo fare, oggi, è imparare a riconoscere le differenze e le loro caratteristiche chiave in modo da saperli distinguere ed utilizzare al posto giusto.

Ma veniamo al dunque, che cos’è un webinar?

Un webinar è un evento di formazione online strutturato che può essere sia registrato che dal vivo. Viene trasmesso su piattaforme apposite in cui gli utenti possono interagire con lo speaker ma non partecipare senza preavviso.

Una live, invece, è un evento unicamente dal vivo che, per sua natura, si presta ad una maggiore improvvisazione.

Non ha una natura per forza formativa ma può essere anche un semplice momento di scambio di interazioni e confronto.

All’interno della live, che si svolge di solito sui social come possono essere Instagram, Facebook, Twitch o altri, possiamo anche invitare istantaneamente delle persone a partecipare ed utilizzare tutta una serie di elementi di interazione che la piattaforma specifica ci mette a disposizione.

Insomma, la live è qualcosa di nettamente più informale rispetto ad un webinar che, per sua natura, è un evento “serio”, con una sua scaletta, prettamente di formazione e con un obiettivo ben specifico.

Da ciò, deriva anche che la maggior parte delle live sono gratuite mentre non è difficile trovare webinar a pagamento, proprio per la loro struttura ben studiata.

Ora, ci sono delle eccezioni, come accade sempre e dato che sia le live che i webinar possono essere integrati in modo differente all’interno della strategia digitale.

Ne parliamo meglio nel prossimo paragrafo.

 

come funziona un webinar

 

Come Utilizzare il Webinar nella tua Strategia Digitale

Come ti dicevo, non è detto che un webinar debba essere per forza gratuito o a pagamento, non c’è una regola precisa.

Devi solo sapere che è uno strumento che puoi usare in duplice modo.

Innanzitutto, un webinar può assumere la funzione di contenuto magnete, ossia un evento di formazione gratuito di alta qualità che serve ad acquisire il contatto di un utente, catturare la sua attenzione, istruirlo e portarlo all’acquisto di un prodotto o servizio.

Sicuramente ti sarà capitato di assistere a questi tipi di eventi almeno una volta.

Sostanzialmente, vengono utilizzati per veicolare dei prodotti ad alto prezzo, per intenderci, sull’ordine delle centinaia se non migliaia di euro.

Non è raro partecipare a dei webinar americani in cui alla fine ti propongono un prodotto a 800$!

Insomma, per restare tra noi, ti sconsiglio di montare tutta l’architettura del webinar per vendere un prodotto da qualche decina di euro, o peggio, un tuo ebook.

Studialo per bene e utilizzalo per veicolare un tuo prodotto a prezzo medio alto.

Dall’altro lato, il webinar, sia live che registrato, può essere esso stesso il prodotto da vendere.

I prezzi possono essere davvero molto variabili, da qualche decina di euro, fino a centinaia per arrivare alle migliaia di euro.

Da cosa dipende il pricing che puoi scegliere per il tuo webinar?

A parte il fatto che abbiamo già approfondito questo aspetto in un precedente articolo, qui ti dico solo che il prezzo dipende molto da questi fattori:

Il tuo personal brand e quindi la tua percezione nel mercato

Da quanto tempo sei online

Quanto è affollata la tua nicchia di riferimento

I tuoi concorrenti

La natura delle informazioni che tratti

Questi sono solo alcune delle variabili. Tieni sempre in conto che non devi pensare al prezzo che secondo te vale il tuo webinar ma a quello che è disposto a spendere il mercato.

 

organizzare un webinar

 

Le Migliori Piattaforme per Organizzare e Vendere Webinar

Ora che hai le idee più chiare su cos’è un webinar e come utilizzarlo al meglio nella tua strategia digitale, passiamo alla parte pratica.

Quali sono le piattaforme che puoi utilizzare, nel concreto, per creare il tuo primo evento virtuale?

Qui sotto te ne suggerisco 3 più una bonus che ti permetterà di vendere effettivamente il tuo webinar o raccogliere i contatti di persone interessate per poi innescare un processo di comunicazione continuativa.

Andiamo a vederle tutte.

 

[1] GoToMeeting

Una piattaforma molto semplice, tra l’altro utilizzata anche dal team interno di Amazon Italia, per erogare dei webinar anche con centinaia di partecipanti.

Il costo è molto contenuto e l’interfaccia è abbastanza tribale, tuttavia non mancano le principali funzioni che servono per creare l’evento e invitare i partecipanti.

Se sei alle prime armi, vuoi sperimentare con questo tipo di comunicazione e vuoi uno strumento con le funzioni minime da cui partire, puoi sicuramente provare GotoMeeting.

 

[2] Crowdcast.io

Crowdcast è un tool con un’interfaccia utente davvero molto moderna e interessante utilizzata da alcune software company italiane per erogare i propri webinar.

La sua particolarità è proprio l’aspetto e la facilità d’uso, che rende questo tool adatto non solo a chi vuole fare un semplice webinar ma per chi è anche attento all’esperienza utente e all’aspetto grafico.

 

[3] WebinarJam

WebinarJam è simile al precedente ed è un tool che ho visto utilizzare principalmente da formatori americani nei settori più disparati.

Sicuramente uno strumento interessante, al pari degli altri, che va testato per comprendere se fa al tuo caso specifico.

Insomma, prima di addentrarti con una scelta precisa ti consiglio di guardare webinar di altri formatori per capire quale tool usano e quale ti piacerebbe utilizzare all’interno del tuo evento.

 

[Bonus] Business in Cloud

L’ultimo nodo che resta da sciogliere è trovare uno strumento che ti permetta effettivamente di vendere il tuo webinar, se hai deciso di erogarlo a pagamento, oppure raccogliere i contatti in un CRM o in una newsletter per comunicare con loro in futuro.

Se stai cercando una piattaforma molto semplice, intuitiva e totalmente in italiano con cui puoi non solo vendere i tuoi webinar ma anche qualsiasi prodotto digitale, creare landing page, funnel di vendita e anche avere a tua disposizione un intero CRM con cui gestire i tuoi contatti e inviare loro comunicazioni via email, allora non ti resta che provare Business in Cloud.

> Puoi accedere alla prova gratuita e a tutte le sue funzioni a questo link

 

Hai le Idee più Chiare su Come Funziona un Webinar?

Ora dovresti avere le idee più chiare su cosa aspettarti da un webinar, come integrarlo nella tua strategia ma soprattutto come realizzarlo al meglio.

Mettiti subito all’opera e comincia a studiare la tua scaletta e la tua strategia di promozione in modo da lanciarti subito sul mercato.

Se hai già fatto eventi del genere o hai partecipato ad alcuni particolarmente interessanti, faccelo sapere nei commenti, saremo davvero felici di confrontarci.

A presto!

 

P.S. Ti Aspettiamo nella Community dei Professionisti Digitali

Entra nel nostro Gruppo Facebook Privato in cui avrai accesso a live di formazione gratuite settimanali tenute dai nostri migliori coach, strategie di marketing digitale e supporto da parte di tutta la nostra community di professionisti che stanno digitalizzando la propria attività.

> Clicca sul Link e Lasciaci la Tua E-Mail per Ricevere la Password di Accesso

da | Giu 30, 2021

Porta online la tua attività

Business in Cloud è la prima piattaforma italiana che ti aiuta a digitalizzare la tua professione in modo semplice e a gestirla in completa autonomia senza nessuna conoscenza tecnica.

Leggi anche