fbpx

3 Semplici Passi per Lanciare un Corso Online

3 Semplici Passi per Lanciare un Corso Online

da | Digital Marketing

Spread the love

Hai da poco capito che il digitale è diventato un terreno di gioco in cui non puoi non esserci se vuoi raggiungere nuovi clienti e superare le barriere della distanza.

Sei in cerca di nuove opportunità di guadagno, vendendo le tue competenze e mettendo a disposizione le tue conoscenze in modo diverso rispetto alla solita consulenza in studio.

Vuoi goderti un po’ di libertà, dare un taglio diverso al tuo lavoro e crescere ad una velocità maggiore.

Insomma… ci sono andata vicino?

Se è così, molto probabilmente avrai pensato che la soluzione migliore per raggiungere questo obiettivo è proprio quella di creare e mettere in vendita un corso online.

Pensaci.

Un videocorso è un asset più che un prodotto.

Dovrai spendere settimane se non mesi nella sua produzione ma, una volta validato il percorso di vendita, questo ti produrrà guadagno anche se tu non dedicherai tutti i tuoi sforzi ad esso.

Insomma, si tratta di un vero e proprio investimento che ti permetterà di avere enormi benefici nel lungo periodo dandoti la possibilità di concentrarti, di volta in volta, sulla produzione dei contenuti e sulla divulgazione delle tue conoscenze.

Se vuoi lanciare un corso online ma non sai bene da dove partire, nei prossimi paragrafi vedremo proprio i tre passi che, messi in sequenza, ti garantiranno un lancio di successo.

Seguimi!

 

Lanciare un Corso Online non è uno scherzo!

Innanzitutto, ci tengo a precisare, per coloro che finisco qui per sbaglio o pensando che tanto lanciare un corso online è facile, che non è assolutamente così!

D’altronde, se fosse tutto facile ci riuscirebbero in tanti, non trovi?

Una lancia che possiamo sferrare nei confronti di questa tipologia di prodotto è sicuramente il ridotto investimenti iniziale per la sua produzione e per la promozione sul mercato.

Insomma, se nei primi momenti riesci a fare tutto da solo, dalla parte strategica, fino a quella di realizzazione e implementazione, l’unico tuo costo saranno le sponsorizzazioni.

Partendo da qualche centinaia di euro al mese e una buona impostazione delle campagne, potrai raggiungere un discreto risultato economico.

Tutto ciò, però, non tiene in conto che devi conoscere bene quelle che sono le caratteristiche dei mezzi con cui hai a che fare, per essere sicuro di utilizzarli al meglio.

Non si contano le volte che ho sentito dire che le sponsorizzazioni Facebook, i Funnel e le email automatiche non funzionano.

Purtroppo, spesso ciò è dovuto a una scarsa consapevolezza di come si usano e come si mettono insieme questi strumenti piuttosto che dall’incapacità di performance del mezzo in sé.

Per questo motivo, ho deciso di mettere in fila quelli che sono i 3 passi per lanciare il tuo corso online in modo strutturato.

Continua a leggere e ne vedrai delle belle!

 

3 passi per lanciare il tuo corso online

 

3 Passi per lanciare un corso online (per te che sei alle prime armi e non sai da dove iniziare!)

Se è la prima volta che lanci un corso online potresti sentirti un po’ spaesato.

Da un lato avrai letto un sacco di articoli o visto tanti video in cui ti dicono che è tutto facile, dall’altro hai provato a buttare giù un piano d’azione e hai capito che ci sono una marea di cose da fare!

Non spaventarti, sono qui per rassicurarti!

Ho cercato di mettere in fila quelli che sono i passi da cui partire. Ti prego di seguirli in ordine e di non sconvolgerli, sono stati pensati così proprio per ottimizzare il tuo tempo e farti ottenere il massimo!

Vediamoli insieme.

 

1. Definisci la scaletta degli argomenti

Il punto di partenza per la creazione del tuo corso online è proprio la scaletta degli argomenti.

Di che cosa vuoi parlare? Qual è la sequenza dei temi? Sono tutte lezioni teoriche oppure ci sono tutorial pratici?

Insomma, metti una davanti all’altra tutte le informazioni di cui il tuo utente ha bisogno per imparare ciò che gli stai insegnando e raggiungere i tuoi stessi risultati.

Avere ben chiara sin dal principio la struttura ma non dettagliando subito producendo tutti i video, può essere di grande aiuto e credimi, ti darà un grande sprint per proseguire.

A questo punto, trasforma tutti questi argomenti in titoli, numerali e, in questo modo, in poco tempo avrai una bozza di quelli che sono tutti i tuoi video.

Ora non ti resterà che cominciare a fare alcune ipotesi di titolo ed il gioco è fatto!

Ricordati, online vince chi riesce a distruggere il perfezionismo e procedere nel modo più veloce possibile.

Non pensare a fare la cosa perfetta sin dal principio ma punta a creare un prodotto ridotto ai minimi termini che andrai a testare e proporre arricchito in uscite successive.

 

2. Costruisci il tuo Funnel

Il secondo step della strategia per il lancio di un corso online è definire il percorso di acquisto del cliente.

Quanti passaggi servono all’utente per acquistare? Su che canali è più probabile finalizzare la vendita? Di che informazioni c’è bisogno per convertire?

Sono tutti elementi che andranno a definire le caratteristiche del tuo Funnel che, nel gergo tecnico del marketing, è proprio il percorso che porta l’utente a finalizzare l’acquisto del tuo corso online.

Insomma, il funnel è una materia a parte, qui voglio lasciarti alcune indicazioni pratiche per iniziare a costruire il tuo.

Innanzitutto, sappi che un elemento che influisce enormemente sulle caratteristiche del funnel è il prezzo del tuo prodotto.

Più il pricing è elevato e maggiore saranno i passaggi che l’utente dovrà compiere.

Puoi leggere in questo articolo come scegliere il prezzo giusto per i tuoi prodotti digitali.

Se vendi un prodotto a qualche decina di euro, possono essere necessari un paio di passaggi, se invece si tratta di centinaia o migliaia di euro, allora il discorso cambia.

Assicurati di concatenare prodotti gratuiti, piccoli prodotti a pagamento ma a prezzo basso, pagine web, email, WhatsApp e altri canali di comunicazione per portare l’utente il più vicino possibile alla vendita.

 

3. Registra i video e monta il corso

Ah sì, ora è arrivato il momento di registrare il corso!

Non è un caso che l’abbia messo alla fine. Infatti, se ci pensi bene, il prodotto è l’ultimo elemento che le persone vedono.

Prima passeranno attraverso una serie di passaggi, il funnel appunto, che gli darà pezzi di informazioni utili per comprendere se quello è davvero il prodotto che risolve il proprio problema.

Insomma, la strategia proposta qui su, in cui costruisci un percorso di vendita che, in un primo momento, si blocca fin quando il corso non è pronto, è di estrema importanza perché ti permette di raccogliere persone interessate prima ancora che il tuo corso sia finito.

Non appena ce l’avrai pronto, potrai effettuare il cosiddetto lancio e avere già utenti pronti all’acquisto.

Non male, no?

 

 

A questo punto siamo pronti per il lancio!

Ecco, ora dovresti avere tutte le carte in regola per fare un lancio di successo.

Coinvolgi le persone che hanno aderito alla tua newsletter e ai tuoi contenuti gratuiti prima ancora che il corso fosse pronto, prepara una serie di contenuti che li scaldino per un paio di settimane e poi apri le porte.

Sono sicura che ne vedremo davvero delle belle!

 

Hai le idee più chiare sulla strategia da utilizzare per lanciare il tuo corso online?

Spero di averti schiarito le idee sui passi da compiere per lanciare il tuo corso online e iniziare a vendere dal primo giorno di lancio.

So che spesso ci si tuffa sulla produzione dei contenuti, incontrando non pochi ostacoli e si arriva stanchi e affaticati alla parte forse più importante: la definizione del percorso di acquisto.

Invertendo l’ordine, potrai dedicare le tue migliori energie a ciascun passaggio e ottimizzare i tempi.

Non vedo l’ora di vedere il tuo corso online e se hai qualsiasi domanda puoi scrivermi nei commenti!

A presto!

 

P.S. Ti Aspettiamo nella Community dei Professionisti Digitali

Entra nel nostro Gruppo Facebook Privato in cui avrai accesso a live di formazione gratuite settimanali tenute dai nostri migliori coach, strategie di marketing digitale e supporto da parte di tutta la nostra community di professionisti che stanno digitalizzando la propria attività.

> Clicca sul Link e Lasciaci la Tua E-Mail per Ricevere la Password di Accesso

da | Mag 26, 2021

Porta online la tua attività

Business in Cloud è la prima piattaforma italiana che ti aiuta a digitalizzare la tua professione in modo semplice e a gestirla in completa autonomia senza nessuna conoscenza tecnica.

Leggi anche